1 - Grange Collet - Monte Russet (2088 m s.m.)

Itinerario:
Chiappera Campo Base – Base Cascate Stroppia – Grange Collet – Monte Russet
Quota di Partenza: 1800 m s.m.
Quota di Arrivo: 2088 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chiappera Campo Base – Chiappera Campo Base 4:00 h A/R
Note:
Escursione su strada non battuta; informarsi presso il Rifugio Campo Base sul pericolo valanghe nel giorno dell’escursione.

2 - Saretto - Grange Calaurie (1706 m s.m.)

Itinerario:
Chiappera Campo Base – Chiappera – La Crocetta – Grange Calaurie
Quota di Partenza: 1640 m s.m.
Quota di Arrivo: 1706 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chiappera Campo Base – Chiappera Campo Base  2:30 h
Note:
Facile escursione su strada battuta, quasi esclusivamente pianeggiante; panoramica e soleggiata.

3 - Cascate di Stroppia (1640 m s.m.)

Itinerario:
Chiappera Campo Base – Base Cascate Stroppia – Chiappera
Quota di Partenza: 1640 m s.m.
Quota di Arrivo: 1686 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chiappera Campo Base – Chiappera Campo Base  2:00 h
Note:
Facile percorso pianeggiante nella conca di Chiappera, dalla borgata fino alle cascate di Stroppia, tracciato a fianco della pista di fondo. Si ricorda cortesemente agli escursionisti di non invadere le piste riservate agli sciatori.

4 - Escursione verso Grange Serri e Punta Culour (2068 m s.m.)

Itinerario:
Colombata – Vallone di Traversiera – Grange Durazza – Grange Serri – Punta Culour
Quota di Partenza: 1576 m s.m.
Quota di Arrivo: 2068 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Colombata – Colombata  5:30 h
Note:
Bella escursione su strada sterrata frequentata da racchette da neve e scialpinisti; dopo la pineta di Grange Serri sottano, grandi praterie soleggiate con ampi panorami. Per i più allenati, possibilità di raggiungere la cima del monte Cappel (2368m).

5 - Escursione verso Grange Cervet (2004 m s.m.)

Itinerario:
Lausetto – Cappella di San Maurizio – Grange Bordella – Grange Brisset – Grange Cervet
Quota di Partenza: 1510 m s.m.
Quota di Arrivo: 2004 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Lausetto – Lausetto  4:00 h
Note:
Bella escursione su strada sterrata frequentata da racchette da neve e scialpinisti. Passeggiata completamente al sole, panoramica.

6 - Facili escursioni con le racchette da Chialvetta

Itinerario:
Chialvetta – Pratorotondo – Viviere
Quota di Partenza: 1494 m s.m.
Quota di Arrivo: 1713 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chialvetta – Chialvetta  2:30 h
Note:
Facile escursione su sentiero nel bosco o su strada sterrata alla scoperta delle borgate dell’alto Vallone di Unerzio, raggiungibili in inverno soltanto con gli sci o con le racchette da neve.

7 - Escursione verso Prato Ciorliero (1955 m s.m.)

Itinerario:
Chialvetta – Pratorotondo – Viviere – Grange Resplendino – Prato Ciorliero
Quota di Partenza: 1494 m s.m.
Quota di Arrivo: 1951 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chialvetta – Chialvetta  4:00 h
Note:
Proseguendo su strada sterrata dalla borgata di Viviere (vedi itinerario precedente), con un bivio si arriva alla bella conca di Prato Ciorliero. Soltanto i più esperti e allenati possono proseguire verso il Passo della Gardetta (2437 m), previa consultazione pericolo valanghe per la giornata dell’escursione.

8 - Escursione verso il Colle Ciarbonet (2206 m s.m.)

Itinerario:
Chialvetta – Pratorotondo – Viviere – Grange Mazzagliera – Colle Ciarbonet
Quota di Partenza: 1494 m s.m.
Quota di Arrivo: 2206 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Chialvetta – Chialvetta  6:00 h
Note:
Proseguendo su strada sterrata dalla borgata di Viviere (vedi itinerario precedente), con un bivio si arriva a Grange Mazzagliera; da qui si entra nel Vallone del Ciarbonet seguendo la strada militare fino al Colle Ciarbonet. Soltanto i più esperti possono programmare un’escursione fino al Monte Midia (2341m).

9 - Costa Chiggia nel Vallone di Marmora (2156 m s.m.)

Itinerario:
Parrocchia di Marmora – Grange Cros – Cappella San Teodoro – Monte Buch – Costa Chiggia
Quota di Partenza: 1548 m s.m.
Quota di Arrivo: 2156 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Parrocchia di Marmora – Parrocchia di Marmora  4:00 h
Note:
Una classica escursione con racchette da neve in Valle Maira; dalla Parrocchiale di Marmora, si sale in un bosco di larici su strada sterrata fino all’ultima baita dopo la cappella di San Teodoro; da qui, su pendii prativi, si raggiunge la cima del Monte Buch e tutta la cresta panoramica di Costa Chiggia. Possibilità di rientro ad anello dal Colle Nord dell’Intersile (2028 m), con ricongiungimento alla strada sterrata sotto le pendici del Monte Festa.

10 - Colle di Sampeyre ad Elva (2284 m s.m.)

Itinerario:
Passo della Cavallina – - Colle di Sampeyre
Quota di Partenza: 1941 m s.m.
Quota di Arrivo: 2284 m s.m.
Tempo di percorrenza:
Passo della Cavallina – Passo della Cavallina  2:30 h
Note:
Una facile escursione con le racchette fra i pascoli di Elva, seguendo la strada che in estate svalica in Valle Varaita. Incredibili panorami sulla catena del Chersogno-Pelvo d’Elva e, all’arrivo sul colle, sul Monviso. Si può prolungare la gita alla vicina cima di Cugn di Goria (2384 m).